Archivi categoria: scrivere

lista dei contatti=mercato del bestiame. E se le vacche si facessero pagare?

Ieri stavo creando una cartella sul mio account Dropbox, per condividere con un amico, assieme alla comune passione per il jazz, del materiale musicale. Per permettergli l’accesso devo inserire la sua e-mail in un invito. Non me la ricordo; se però, per pigrizia, non avessi voglia di … Continua a leggere

Pubblicato in condizionamento, libertà, manipolazione, privacy, scrivere, società | 2 commenti

Come diventare ricchi sfondati nell’Asia emergente

Non è che sto imparando a fare titoli esca dalle sane regole del giornalismo, no, è solo il titolo tal quale del nuovo romanzo di Mohsin Hamid (mi ci ero già imbattuto ne “il fondamentalista riluttante”). In gamba il tipo, … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, leggere, politica, scrivere, società | Lascia un commento

Dello scrivere e altre forme

“Chi ha avuto l’occasione di confrontare l’immagine reale di uno scrittore con quella che si può desumere dai suoi scritti, sa quanto sia frequente il caso che esse non coincidano. Il delicato indagatore di stati d’animo, vibratile come un circuito … Continua a leggere

Pubblicato in cialtroneria, condizionamento, leggere, manipolazione, politica, scrivere, società, vita | Lascia un commento